GIORNO 6- NOVENA A SAN GIUSEPPE

3496

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

SEQUENZA ALLO SPIRITO SANTO

“Vieni, Santo Spirito, riempi i cuori dei tuoi fedeli e accendi in essi il fuoco del tuo amore”. Vieni, Santo Spirito, manda a noi dal cielo un raggio della tua luce. Vieni, padre dei poveri, vieni, datore dei doni, vieni, luce dei cuori. Consolatore perfetto, ospite dolce dell’anima, dolcissimo sollievo.

Nella fatica, riposo, nella calura, riparo, nel pianto, conforto. O luce beatissima, invadi nell’intimo il cuore dei tuoi fedeli. Senza la tua forza, nulla è nell’uomo, nulla senza colpa. Lava ciò che è sordido, bagna ciò che è arido, sana ciò che sanguina. Piega ciò che è rigido, scalda ciò che è gelido, drizza ciò che è sviato. Dona ai tuoi fedeli che solo in te confidano i tuoi santi doni. Dona virtù e premio, dona morte santa, dona gioia eterna. Amen.

 

SESTO GIORNO DI PREGHIERA

Ricordando la morte santa di San Giuseppe, fra le braccia di Gesù e di Maria, preghiamo per tutti i moribondi e perché la nostra morte sia dolce e serena come la sua. Con piena fiducia, ricorriamo a lui raccomandandogli l’intera Chiesa.

Padre Nostro, Ave Maria, Gloria al Padre 

PREGHIERA FINALE PER TUTTI GIORNI

Beato Giuseppe, stretti dalla tribolazione a te ricorriamo, e fiduciosi invochiamo il tuo patrocinio insieme con quello della tua santissima sposa.

Per quel sacro vincolo di carità che ti strinse all’Immacolata Vergine, Madre di Dio, e per l’amore paterno che portasti al fanciullo Gesù, riguarda, te ne preghiamo, con…  preghiera completa cliccando qui.

TROVA QUI: