Giorno 8 – Novena a Sant’Espedito Martire

2340

Festa: 19 Aprile

Sant` Espedito è conosciuto per essere interpellato nelle “cause urgenti”.

Questa convinzione nasce probabilmente da un gioco di parole causato dal nome del Santo: Expeditus -Spedito – rapido.

Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi.
Signore, vieni presto a soccorrermi.

Gloria al Padre…

Cuore sacratissimo di Gesù
prega per noi

Cuore Immacolato di Maria
prega per noi

Sant’Espedito
prega per noi (3 volte)

OTTAVO GIORNO DELLA NOVENA

Estendi ancora, o grande Santo, la tua protezione alle persone sofferenti che confidano nel tuo patrocinio.

Ti raccomandiamo particolarmente coloro che, secondo il modo di pensare umano, pare non possano essere sollevati nelle loro tribolazioni senza un particolare aiuto di Dio.

Degnati di esercitare a loro favore quella speciale prerogativa, da Dio conferiti, di sovvenire prontamente e con aiuti efficaci ai bisogni urgenti di chi confida in te.

Pater, Ave, Gloria

Preghiera a Sant’Espedito martire

Per ottenere una grazia speciale

O Sant’Espedito, glorioso martire della Chiesa Cattolica, che nel dispensare le misericordie divine fosti prescelto a porgere pronti ed efficaci aiuti nei bisogni più gravi, volgi uno sguardo su di me che vengo ad implorare il tuo soccorso con la fiducia di essere esaudito.

Interponi, o grande Santo, la tua mediazione presso il trono di Dio e di Maria, ed ottienimi gli aiuti necessari per conseguire la mia salvezza eterna e la grazia speciale… se Dio desidera concedermela.

Mi riconosco indegno dei suoi favori per le molte offese che ho arrecato alla sua divina maestà, ma ora sono pentito, le detesto con tutto il cuore, e tutto spero dalla sua misericordia per l’intercessione di Maria e con il tuo patrocinio.

Quale attestato della mia riconoscenza per la grazia che imploro, ti prometto o mio amabilissimo protettore, di… (ognuno secondo la propria possibilità, prometta di fare qualche opera buona).

– 3 ater, Ave, Gloria