OFFERTA DELLA GIORNATA AL SACRO CUORE DI GESÙ

9211

OFFERTA DELLA GIORNATA

Mio Dio, Padre, Figlio e Spirito Santo, io ti offro in unione dei meriti di Gesù Cristo tutte le orazioni, azioni e patimenti miei di questo giorno alla maggior tua gloria, in adempimento della tua santissima volontà.

Ad onore di Maria santissima mia cara Madre, del mio santo angelo custode e di tutti i miei santi avvocati; in piena remissione e soddisfazione dei miei peccati; per la conversione dei peccatori e perseveranza dei giusti: secondo le intenzioni dei sommi pontefici, per l’acquisto delle sante indulgenze, a suffragio delle anime del purgatorio; a vantaggio e perfezione spirituale dei miei fratelli adoratori e figli del divin Cuore, e di tutti quelli per i quali sono obbligato di pregare; in ringraziamento di tutte le grazie, che finora mi hai concesso e che mi concederai per i meriti di Gesù Cristo. Amen.

INVOCAZIONI AL SACRO CUORE

Amore del Cuore di Gesù, infiamma il mio cuore.
Carità del Cuore di Gesù, diffonditi nel mio cuore.
Forza del Cuore di Gesù, sostieni il mio cuore.
Misericordia del Cuore di Gesù, rendi dolce il mio cuore.
Pazienza del Cuore di Gesù, non ti stancare del mio cuore.
Regno del Cuore di Gesù, stabilisciti nel mio cuore.
Sapienza del Cuore di Gesù, ammaestra il mio cuore.

Sopra la devozione:

Il Sacro Cuore di Gesù è il cuore di Gesù a cui i cristiani della Chiesa cattolica rendono culto. Al cuore di Gesù la Chiesa cattolica rende culto di latria (culto di adorazione) intendendo onorare:

1- uno degli organi della sua umanità, che, per l’intima unione con la Divinità, ha diritto all’adorazione;

2- l’amore del Salvatore per gli uomini, di cui è simbolo il suo cuore.

Per tali ragioni, esso è rappresentato incoronato di spine,sovrastato dalla croce e ferito dalla lancia in eterna memoria del più alto gesto d’amore: il sacrificio di Cristo per la salvezza dell’uomo; è infine circondato dalle fiamme in riferimento all’ardore misericordioso che Cristo prova per i peccatori.