PREGHIERA A SAN JOSEMARIA ESCRIVA PER LA FAMIGLIA

3475

26 Giugno: 26 Giugno : San Josèmaria Escrivà de Balaguer – Fondatore dell’Opus Dei

PREGHIERA A SAN JOSEMARIA ESCRIVA PER LA FAMIGLIA

Per intercessione di san Josemaría, chiediamo a Dio nostro Signore: di farci comprendere la grandezza del matrimonio cristiano, che è un’autentica vocazione divina, una chiamata personale, amorevole, di Dio, e una missione che Egli ci affida nel mondo: quella di formare una famiglia cristiana, sana e santa, “cellula fondamentale, cellula vitale – co- me ha detto Papa Giovanni Paolo II – della grande e universale famiglia umana” e della Chiesa.

Di concederci la gioia di sapere che il nostro matrimonio e la nostra famiglia sono un cam- mino divino, nel quale, coltivando una intensa vita spirituale e aiutandoci gli uni gli altri, pos- siamo e dobbiamo seguire Cristo, via, verità e vita, e imitare il suo amore e la sua donazione.

Non farci dimenticare mai che Dio ci accompagna, ci fortifica e ci protegge con la grazia del Sacramento del Matrimonio; e dunque di essere fiduciosi che Egli – con la grazia dello Spiri- to Santo – ci colmerà di benedizioni e ci darà la capacità di affrontare fedelmente tutte le respon- sabilità e i problemi della vita familiare.

Tenere sempre presente l’esempio della Sacra Famiglia di Nazaret – Gesù, Maria e Giu- seppe -, che, pieni di fede e di amore e dimentichi di sé, vissero completamente dedicati ad ama- re Dio Padre e ad amarsi l’un l’altro, con una donazione gioiosa e semplice, piena di generosità e di spirito di servizio.

Recitare la preghiera a san Josemaría:

O Dio, che per mediazione di Maria Santissima concedesti a san Josemaría, sacerdote, in- numerevoli grazie, scegliendolo come strumento fedelissimo per fondare l’Opus Dei, cammino di santificazione nel lavoro professionale e nell’adempimento dei doveri ordinari del cristiano, fa’ che anch’io sappia trasformare tutti i momenti e le circostanze della mia vita in occasioni per amarti e per servire con gioia e semplicità la Chiesa, il Romano Pontefice e tutte le anime, illu- minando i cammini della terra con la fiamma della fede e dell’amore. Concedimi, per interces- sione di san Josemaría, la grazia che ti chiedo.

Amen.

Padre nostro, Ave Maria, Gloria.

SAN JOSEMARIA ESCRIVA’ DE BALAGUER

Josemaría Escrivá nacque a Barbastro (Spagna) il 9 gennaio 1902.

Fu ordinato sacerdote nel 1925. Nel 1927 iniziò a Madrid un instancabile lavoro sacerdotale dedicato in particolare ai poveri e ai malati nelle borgate e negli ospedali.

Il 2 ottobre del 1928 ricevette una speciale illuminazione divina e fondò l’Opus Dei, un’istituzione della Chiesa che promuove fra cristiani di tutte le condizioni sociali una vita coerente con la fede in mezzo al mondo attraverso la santificazione delle opere quotidiane: il lavoro, la cultura, la vita familiare…

Alla sua morte, nel 1975, la sua fama di santità si è diffusa in tutto il mondo, come dimostrano le molte testimonianze di favori spirituali e materiali attribuiti all’intercessione del fondatore dell’Opus Dei, fra cui anche guarigioni clinicamente inesplicabili.

Il 6 ottobre 2002 è stato canonizzato nel corso di una solenne cerimonia presieduta dal Santo Padre Giovanni Paolo II alla presenza di oltre 300 mila fedeli