Preghiera di Guarigione dell’anima e del corpo

5394

5 Luglio: Sant’ Antonio Maria Zaccaria

Sant’ Antonio Maria Zaccaria, tu che hai curato i poveri e gli ammalati
e hai consacrato la tua vita alla salute delle anime,
ascolta la mia umile e fiduciosa preghiera.

Continua la tua opera di medico e di sacerdote,
ottenendomi da Dio la guarigione dalle infermità fisiche e morali,
così che, libero da ogni colpa e da ogni male,
io possa amare il Signore nella gioia, compiere con fedeltà i miei doveri,
lavorare generosamente per il bene dei fratelli
e per la mia santificazione.

Amen.

SANT’ANTONIO MARIA ZACCARIA

Nacque a Cremona nel 1502 da famiglia nobile e studiò medicina a Padova, esercitando in seguito la professione a favore dei poveri.

Nel contempo si dava all’istruzione catechistica tra i fanciulli. Dopo aver rinunciato all’eredità paterna ed essersi legato a Dio con voto di verginità, intrapresi gli studi teologici nel 1528 divenne sacerdote.

Nel 1530, essendo cappellano della contessa Luigia Torelli di Guastalla, si trasferì a Milano che divenne il campo del suo apostolato.

Qui, per ispirazione del P. Battista da Crema domenicano, istituì una compagnia di preti regolari dediti all’apostolato per la riforma del clero e l’edificazione del laicato: ne nacque la Congregazione dei Chierici Regolari di San Paolo, i quali avendo successivamente la cura della chiesa di san Barnaba a Milano furono detti Barnabiti.

Vennero anche istituite le Angeliche di San Paolo, congregazione femminile sorta nel 1536. Sant’Antonio diede sviluppo e ordine alla pratica delle Quarantore.

E risale a lui la consuetudine di far suonare la campanella alle 3 pomeridiane in ricordo della morte del Signore. Fu canonizzato nel 1897.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

*